Lun-Ven: 9/13 - 14:30/19

Sabato 9/13 su appuntamento

via Carlo Alberto, 34

20900 Monza - MB

+39 039 39.00.229

info@colinapessina.it

Confronta gli annunci

Le agevolazioni sulle imposte per comprare casa

Le agevolazioni sulle imposte per comprare casa

Le imposte che si versano per l’acquisto di un immobile sono l’imposta di registro, quella ipotecaria e quella catastale ed eventualmente l’Iva quando il venditore è una società che la applica. Sull’acquisto da un privato con agevolazioni prima casa l’imposta di registro è del 2% (con un minimo di 1.000 euro), mentre le imposte ipotecarie e catastali sono pari a 50 euro ciascuna. Sull’acquisto di una casa sempre tra privati ma senza agevolazioni, l’imposta di registro è pari al 9% più le imposte ipotecaria e catastale in misura fissa di 50 euro ciascuna. Se invece il venditore è un’impresa con vendita soggetta a Iva e agevolazioni prima casa, l’acquirente dovrà versare l’Iva, calcolata sul prezzo della cessione, pari al 4% anziché al 10%, In questo caso le imposte di registro, catastale e ipotecaria si pagano nella misura fissa di 200 euro ciascuna. Le imposte di registro, ipotecaria e catastale sono dovute dall’acquirente e versate al notaio al momento della registrazione dell’atto. Dal gennaio 2007 per le compravendite di immobili ad uso abitativo, comprese le relative pertinenze,  si assume come base imponibile il valore catastale, derivante da uno specifico calcolo, anziché il prezzo pagato, di solito notevolmente superiore: è un altro notevole risparmio per il soggetto acquirente.

img

Alberto Pessina

Post correlati

Il Superbonus diventa più facile

Superbonus più semplice per i condomini e eventuali risparmi della misura che andranno alla...

Continua a leggere
Alberto Pessina
di Alberto Pessina

Il fisco italiano penalizza il “mattone”

Le tasse sugli immobili, in Italia, pesano molto, troppo. A dirlo sono i dati. In totale, il carico...

Continua a leggere
Alberto Pessina
di Alberto Pessina

Appello per semplificare il bonus 110%

Semplificare il Bonus 110%: appello di Assimpredil Ance, architetti e ingegneri, Comune Milano...

Continua a leggere
Alberto Pessina
di Alberto Pessina

Partecipa alla discussione